Tatuaggio leopardo: idee e immagini

loading...

E’ uno dei felini più temuti e affascinanti, forse, proprio per la sua eleganza e per la paura che incute è il tatuaggio preferito da molto tempo. Il leopardo  o pantera è una specie di felino della sottofamiglia dei panterini. Questo felino in natura è considerato solitario e opportunista, il leopardo è ampiamente diffuso in Africa e in Asia sud-orientale in numerosi tipi di habitat. Ma cosa significa il tatuaggi di un leopardo sulla pelle? Oggi lo scopriremo insieme.

leo

Questo tipo di tatuaggio viene tatuato da decenni e soprattutto è un simbolo che caratterizza varie culture diverse, di conseguenza non sempre è facile dare una sola spiegazione. Il leopardo può raffigurare la trasgressione,  gli eccessi, dalla lussuria ai peccati di gola. Inoltre è risaputo che il leopardo ha una forte personalità e conoscenza di se stesso, è un animale indipendente ed un abile predatore.  Secondo una tradizione popolare africana, i suoi passi e rumori, servivano in antichità a scacciare gli spiriti maligni, per questo veniva venerato. Mentre i Cristiani lo vedevano come un vizio, come lussuria, un uomo crudele che vive nel peccato. Oggi, però, il significato è cambiato. Un leopardo è simbolo di coraggio, di grinta e di voglia di fare. Per citare Vasco Rossi, “Liberi di sbagliare, liberi dicambiare, liberi di ricominciare!”

leo5

Essendo un tatuaggio molto bello, con dettagli, colori e sfumature, ha bisogno di un grande spazione per potersi esprime, Ma questo dipende sempre dallo stile con cui decidete di tatuarvelo. Possiamo seguire le linee della old school, crearlo in maniera stilizzato, farci un ritratto, o disegnarlo seguendo linee geometriche. Per non scontentare nessuno abbiamo realizzato una galleria fotografica con i migliori tatuaggi realizzati e trovati in rete, in stili diversi!

 

loading...
Top