Tatuaggio tribale che raffigura il Leone: il significato e i disegni da scegliere

loading...

I tatuaggi tribali, tipici degli abitanti delle isole del Pacifico, dei nativi americani e dei Maori australiani, hanno un forte significato simbolico. Erano tatuati da queste tribù per effettuare rituali magici o per indicare una particolare classe sociale. Data la loro importanza, spesso erano presenti anche sul volto per definire meglio l’identità dell’individuo. I tatuaggi tribali fanno parte delle tradizioni di numerose culture e, in base ad esse, hanno molti significati differenti. A ogni disegno ne corrisponde uno specifico.

Tatuaggio tribale che raffigura il Leone: il significato e i disegni da scegliere

Il leone tribale è un simbolo di forza vitale e di coraggio. Associato a uno dei predatori più forti in natura indica autorità e fierezza, caratteristiche tipiche di questo felino. È anche un simbolo associato al sole e alla luce. Decidere di tatuarselo significa possedere una personalità forte che non teme rivali, un carattere deciso e un temperamento incline alla sicurezza.

I significati del leone tribale

Aspetti positivi

Il leone possiede numerosi aspetti positivi. Essendo considerato il “re della foresta” indica uno spirito nobile e regale, dedito al sacrificio per i propri cari e a prendere decisioni in maniera saggia. Un altro elemento che lo caratterizza è,infatti, la saggezza derivata dal fatto che al leone spettano grandi responsabilità. È l’unico felino che vive in branchi famigliari e il maschio, spesso uno solo per branco, deve proteggere tutti i membri, a volte percorrendo un gran numero di chilometri al giorno. Altri significati simbolici attribuiti a questo meraviglioso felino sono il coraggio, la sicurezza e l’esuberanza. Il leone non ha rivali nella savana, non teme nessun animale e fa bella mostra di sé e della sua criniera. Essendo un simbolo di luce indica anche la conoscenza, l’intelligenza, la scaltrezza, la lealtà e la protezione. È un ottimo tatuaggio per persone molto determinate, che non temono di prendere dalla vita ciò che vogliono e che dimostrano nelle situazioni una naturale tendenza al dominio.

Aspetti negativi

Un simbolo dal carattere così forte non poteva non avere anche aspetti negativi. I principali sono l’orgoglio, una natura vendicativa e un eccessivo spirito ribelle. Quest’ultimo deriva dal fatto che il leone è un animale molto aggressivo che agisce basandosi unicamente sull’istinto. Quindi, un significato che il leone tribale può indicare, è possedere un’anima indomita incline al agire prima di ragionare.

 

Diverse raffigurazioni del leone tribale

Il tatuaggio del leone tribale può essere rappresentato in differenti modi e in base ad essi assume dei significati diversi.

Leone ruggente

Un tatuaggio molto quotato è quello del leone nell’atto di ruggire. L’animale di solito attua questo comportamento quando è a caccia di una preda e sta per ucciderla oppure per dimostrare al branco la propria superiorità. Decidere di tatuarsi il leone che ruggisce è un simbolo di aggressività e di potenza.

Leone calmo

Il leone calmo ha un altro significato. Il suo muso trasmette regalità e per questo è tatuato da chi vuole mettere in risalto qualità come la nobiltà d’animo e la protezione nei confronti di chi ama.

Leone alato

Un particolare tipo di leone è quello alato, chiamato anche leone marciano o leone di San Marco. Stemma di San Marco Evangelista, è molto famoso perché è posto a Venezia nella piazza dedicata all’omonimo santo. Il motivo per cui questo particolare stemma raffigura San Marco risiede nella Bibbia poichè il santo pone in risalto la forza, la regalità e la forza di Cristo. Il suo significato è legato alla città e indica il predominio sul cielo e sulla terra.

Disegni per prendere spunto

Ecco alcuni esempi di disegni per tatuaggio raffiguranti il leone tribale:

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

 

Leone tribale

loading...
Top