Tatuaggi Biomeccanici: significato e immagini

loading...

Estate, pelle scoperta e voglia di mettersi in mostra. Perché non mostrare un bellissimo tatuaggio? Oggi parliamo dei tatuaggi biomeccanici, che lasciano entrare l’arte nel mondo dei disegni sulla pelle, assicurando un enorme successo tra gli amanti del genere. Un braccio, una spalla, una gamba, la caviglia, il piede. Ogni singola parte del nostro corpo, persino la testa, è la tela bianca adatta per un tatuaggio. In particolare quelli biomeccanici, un nuovo stile in voga nell’ultimo periodo che ha dato via ad una profusione di foto e immagini nella rete che ritraggono corpi adornati da questi particolarissimi disegni. Ciò ha fatto si che gli stessi tatuatori si adattassero alla enorme richiesta aggiornando le proprie tecniche del mestiere. Ma cosa sono i tatuaggi biomeccanici?

Tattoo
Braccio bionico

Cosa è il tatuaggio biomeccanico?

Il tatuaggio biomeccanico non è altro che un tatuaggio tridimensionale, ossia un tattoo in 3D che si differenzia rispetto ai normali disegni sulla pelle perché si divertono a mostrare un ipotetico strato meccanico al di sotto del derma. La pelle in questo senso appare come tagliata quasi a voler ostentare quanto nascosto dalla stessa in termini di bulloni, ingranaggi e meccanica in genere. Il tattoo che rende robotica la parte del corpo sul quale viene disegnato e inciso. Insomma, ci rende degli uomini bionici. Per gli appassionati del genere, una vera e propria opera d’arte. Soprattutto se avete il pallino della meccanica, questo potrebbe essere il tatuaggio adatto a voi. Avete presente Will Smith in “Io, robot” ? Ecco, oggi il braccio meccanico dell’attore potrebbe essere il vostro. Ovviamente non reale ma soltanto disegnato sulla vostra pelle.

Tattoo
Tatuaggio biomeccanico
Tattoo
Tattoo biomeccanico
Tattoo
Tatuaggio biomeccanico
Tattoo
Tatuaggio biomeccanico
Tattoo
Tatuaggio biomeccanico

Una nuova moda

Quando il mondo della tecnologia prende il sopravvento, anche i tatuaggi si innovano e diventano biomeccanici. Da quando i social si sono riempiti di immagini che rappresentano bulloni e ingranaggi, il tatuaggio biomeccanico è diventato la nuova moda, che mostra una parte del nostro corpo bionica, giocando a mostrare lembi di pelle squarciata per mostrare cosa nascondiamo. Nonostante la chiamata alle nuove mode, gli appassionati restano comunque minori rispetto agli amanti dei normali e tradizionali tatuaggi. Il tattoo 3d estremizza l’arte rendendo il disegno estremamente reale. Il tatuaggio sembrerà autentico e realmente esistente sulla parte di corpo in cui si trova, creando un forte impatto visivo ed estetico nell’osservatore. Spesso ci si trova di fronte ad immagini talmente reali che si avrà l’istinto di indirizzare la mano verso il tattoo per toccare con mano.

Caratteristiche

I tatuaggi biomeccanici sono reali e autentici e giocano su luce e ombra conferendo al disegno un aspetto del tutto reale, illudendo l’osservatore. Ruolo decisivo nel risultato finale dell’opera d’arte lo gioca la capacità di elaborare le sfumature necessarie e la scelta del soggetto più adatto al genere. Ecco perché i tatuatori diventano dei veri e propri maestri del mestiere.

 

Tattoo
Tatuaggio biomeccanico
Tattoo
Tatuaggio biomeccanico

Tipologie

I soggetti migliori per i tatuaggi tridimensionali sono quelli animali, come ragni e scorpioni, che meglio si prestano a questa tecnica; tra questi tattoos 3D quelli biomeccanici danno la preferenza a tutto ciò che riguarda la meccanica. Questi tattoo si ispirano ai lavori di Hans Ruedi  Giger, pittore svizzero ed un vero artista degli effetti speciali cinematografici, ossia premio Oscar per il film  Alien.  I tatuaggi prendono piede negli anni Novanta, ma oggi sono davvero molto diffusi. Braccia meccaniche, bulloni, ingranaggi: le strade sono ormai piene di persone bioniche.

Via libera dunque ai tatuaggi bomeccanici, facendo però attenzione e rivolgendosi a tatuatori professionisti. Una volta fatto il disegno èp difficile tornare indietro, quindi la precisione deve essere una conditio sine qua non per un risultato ottimale. Magari controllate i lavori del tatuatore prima di offrire la vostra tela per il disegno.

loading...
Top