Tatuaggi di piante e animali

loading...

Il tatuaggio, forma d’arte antica e ancora viva e presente nella civiltà di oggi, porta con sé una simbologia che dà voce ai più svariati significati. Ad esempio in alcune civiltà antiche il tattoo rappresentava il sentimento religioso, la preghiera verso gli dei, la speranza nell’arrivo di tempi migliori o poteva essere fatto con l’intento di scacciare via gli spiriti maligni. In altri casi, invece, era voluto come simbolo di una condizione sociale, di solito quella degli alti ranghi, nobiliare.

Tatuaggi di piante e animali

Simboli, opere d’arte, disegni, parole, lettere, piante, animali, fiori, i soggetti dei tatuaggi sono vari e ogni volta stupiscono gli osservatori esterni, attirando gli sguardi dei curiosi. La pratica di decorarsi la pelle, soprattutto negli ultimi anni, ha conosciuto una grande diffusione e ha suscitato interesse anche in chi di solito non ne ha mai fatto uso. La passione per il tattoo si manifesta a ogni età, persino negli anziani.

Tatuaggi di piante e animali

Oggi ti vogliamo portare alla scoperta dei significati che si celano dietro i tatuaggi raffiguranti piante e animali. Decori che richiedono una grande maestria da parte dei tatuatori e un grande talento artistico, d’altronde rappresentare il muso di una tigre o i dettagli di un fiore e di un albero non è certo cosa di tutti i giorni!

Tatuaggi di piante e animali

Di notevole impatto visivo sono senza dubbio i tatuaggi che rappresentano la figura della pantera, della volpe, dell’orca, della tartaruga, dell’upupa e dell’usignolo. Ma qual è il significato di ognuno di essi?

La pantera è legata alla figura del felino, per cui fa riferimento alla forza e all’indipendenza. Chi sceglie questo tatuaggio vuole sottolineare un desiderio di libertà o la propria indole autonoma, poco incline ad essere “imprigionata” o “legata” in schemi prefissati e in regole.

Tatuaggi di piante e animali

La volpe, a sua volta, è un animale scaltro, intelligente, veloce nel cacciare le sue prede, tutte caratteristiche che richiamano, come nella pantera, l’indipendenza e la voglia di essere liberi. Dopotutto, questo animale è anche difficile da ammaestrare.

Tatuaggi di piante e animali

Diverso, invece, è il significato dell’orca. Questo grande mammifero dei mari è un’animale guida e simboleggia la società, la pazienza, il coraggio, l’amicizia e la protezione. Infatti, in natura, l’orca non abbandona mai il suo branco ed è pronta a lottare per esso e per difendere se stessa.

Tatuaggi di piante e animali

La tartaruga è presente in tantissime leggende e ricorre in alcune celebri favole. Nel mondo Maori era un soggetto molto apprezzato per i tatuaggi e considerata un animale sacro. Il suo significato è quello della lentezza, della costruzione del futuro, della stabilità e della sicurezza.

Tatuaggi di piante e animali tartaruga

L’upupa rappresenta, ancora una volta, l’idea della libertà, in riferimento alla sua possibilità di volare, ma sembra anche che quest’uccello sia il simbolo dello stato confessionale d’Israele. L’usignolo con il suo dolce canto richiama la gioia di vivere e la felicità.

Tatuaggi di piante e animali upupa

Per quanto riguarda le piante, ricordiamo il tradizionale quadrifoglio, simbolo di fortuna e di buon auspicio, in molti casi associato al disegno della coccinella. Bello anche il tulipano, che evoca l’aspirazione e il desiderio di raggiungere una condizione di vita migliore rispetto a quella presente.

Tatuaggi di piante e animali

La palma, caratteristico simbolo tribale, raffigura la serenità, la fertilità e il coraggio della solitudine. Il papavero, invece, è legato alla memoria dei defunti e sta a significare la trasformazione del dolore in bellezza.

Tatuaggi di piante e animali

Altro tattoo suggestivo è quello che richiama il loto. Questo fiore ha da sempre suscitato un fascino particolare, sarà per quel suo starsene sospeso sull’acqua. Nella cultura orientale è legato ai più svariati significati e tra tutti il più interessante è quello che lo considera il “fiore dell’oblio”. Un’antica leggenda buddista racconta che chi sente il profumo del loto finisce con il cadere in uno stato di dimenticanza. Il tatuaggio del fiore di loto è in genere fatto su una spalla e risulta molto sensuale e femminile.

Tatuaggi di piante e animali

Terminiamo questa carrellata con un disegno molto di moda che unisce piante e animali, ovvero quello del fiore con una farfalla. La farfalla richiama l’idea di vivacità e bellezza ma anche di cambiamento, di metamorfosi perché nasce da una trasformazione. Tuttavia la sua brevissima esistenza la fa anche diventare simbolo della fragilità della vita. Questo genere di tatuaggio dà un’ottima resa visiva sui piedi, le caviglie e i polsi.

Tatuaggi di piante e animali

Qualunque sia il genere di tattoo che hai intenzione di fare, tieni sempre presente di informarti sul tatuatore, se rispetta le norme igieniche e tutti gli accorgimenti necessari per rendere quest’esperienza, un momento piacevole con un risultato che soddisfi i tuoi desideri e le tue aspettative. I tatuaggi sono piccole opere d’arte sulla pelle se fatti bene, immagini belle da vedere e capaci di catturare gli sguardi di chiunque.

loading...
Top